Un silenzio assordante (della F1)

sinfonia-motore-dissonanze-img
Sinfonia Motore Dissonanze

 

Un silenzio assordante (della F1)

 

 

Tra la vittoria di Michael Schumacher su Ferrari nel ‘99 e quella di Patrick Tambay, sempre su Ferrari, nel GP di San Marino a Imola, dovettero passare ben sedici lunghi anni.
La settimana successiva venne organizzato un test particolare a Fiorano per festeggiare il successo: Schumy al volante della Ferrari 126 C3 del francese!
Ricordo che non ci fu un gran seguito di pubblico, visto l'appuntamento infrasettimanale, ma la cosa non mi meravigliò: i test e le F1 dell'anno in corso potevano essere visti quasi tutti i giorni, perciò non c'era la curiosità odierna data dal silenzio assordante di questa F1.
A tal proposito, circa un mese fa si è tenuto l'evento tra VR 46 e LH 44 in quel di Valencia.
Ebbene, il tutto rigorosamente a porte chiuse e sotto il silenzio più totale.
Un evento del genere avrebbe richiamato migliaia di tifosi dei due campioni, potendo ammirare Mercedes e Yamaha all'opera, invece niente da fare.
Non ho capito ancora adesso perché uno sponsor che organizza una cosa così bella debba tenere nascosti tutto e tutti : non è visibilità anche per lo sponsor stesso?
Mah.
Per non parlare poi delle foto pubblicate due giorni dopo, grazie ai fans imbufaliti, per questo segreto di Pulcinella!
Questo è l'emblema di ciò che la F1 è diventata : un silenzio assordante.
Se un evento come quello del 99 fosse fatto oggi, Fiorano sarebbe murata di gente.
Perché il tifoso ha voglia e fame.
Di una F1 che oggi non c'è più.
Purtroppo.

 

 

Manuel Maurizzi

 

logo sinfonia motore almanacco

RIPRODUZIONE VIETATA anche parziale senza il consenso scritto dell'autore
SinfoniaMotore - Tutti i diritti riservati. All rights reserved.