Quelli che…raccontano

HEADER-TITOLO-BLOG-senza-foto

 

Quelli che...raccontano

 

Esiste sempre un sottile confine, tra ciò che deve essere. E ciò che non è.

In mezzo un mondo variegato, di personaggi variopinti. Prima di qua e poi di là dalla barricata. Ammesso succeda, che sia così. Fra le tante “razze” che il dorato mondo delle Corse conosce perché per una volta non parlare di coloro che questo sport lo raccontano e lo rendono parte della nostra quotidianità attraverso parole e articoli, immagini e missioni ?

Così, in modo del tutto improvvisato ( e inaspettato), ti accorgi come esistano all’interno degli  “ storyteller “ nostrani, mestieranti improvvisati e uomini invece realmente votati alla vocazione del racconto.

Quella santa donna di mia moglie…

Lei e quella maledetta pulce nell’orecchio.

“ Non ti accorgi, che per uno che scriva mettendoci un senso compiuto nel proprio testo, ve ne siano altri cento che non sappiano nemmeno da dove cominciare? ”

Non ha torto.

Una vocazione è cosa seria. E con i “ vorrei ma non posso ” iniziano i veri disastri. Per quei tanti che scrivono perché un giorno volevano essere piloti e nella vita non sono riusciti a far di meglio che pochi metri nella propria mente riducendo le proprie aspirazioni a un foglio bianco da invelare di inchiostro oppure a stando davanti a una telecamera con un microfono in mano.

Metti una toppa invisibile e poi speri, che nessuno la veda. Che nessuno se ne accorga.

Eh no.

A ogni mestiere la sua vocazione.

Che basti?

Nel frattempo meglio studiare un altro po’…come in tutti i mestieri in cui non esista un omologato “ tirare a campa’ “  ma vi sia qualcosa di più autentico e genuino a sorreggere le proprie intenzioni.

Dai Italians…almeno per una volta si può fare meglio di così.

Vediamo di non farci riconoscere. Ma solo di farci leggere, in modo degno e fiero da chi spende tre minuti del proprio tempo nel voler sapere non solo la nuda cronaca di un evento e nemmeno una pagella da compito in classe dopo un Gran Premio di Formula 1…

Uno scrive.

Racconta.

Gli altri fidatevi, altro fanno ( Però…neanche a Yoda sarebbe venuta così bene)

Così in Formula 1.

Come nella vita di tutti i giorni.

logo sinfonia motore almanacco

logo sinfonia motore almanacco

RIPRODUZIONE VIETATA anche parziale senza il consenso scritto dell'autore
SinfoniaMotore - Tutti i diritti riservati. All rights reserved.

 

[apss_share]