55. Auguri Zanna

HEADER-TITOLO-BLOG-senza-foto

55.

AUGURI ZANNA

 

Un uomo. E una lunga emozione diluita nel tempo. Ora cupa, ora allegra, ora vera.

Mia nonna credo non fosse l’unica. Spesso giocava al lotto numeri legati a date, riguardanti  parenti o particolari ricorrenze della propria esistenza. Quale beneficio concreto abbia tratto in termini di vincite dall’applicazione pratica di questa metodologia numerologica… non mi è stato dato sapere. La vedevo contenta e tanto mi bastava.

Alex, su quegli stessi numeri della propria vita ha sempre scommesso, come si trattasse di un investimento più certo di un bund tedesco, senza clausole o postille a rendere complicate le cose.

Mettere tutto nel piatto.

Sempre e comunque. Da quando il Lausitzring lo privò delle gambe, per essere prima a Londra e poi ancora a Rio nuovamente campione olimpico.

Forse mia nonna aveva ragione. Meglio giocarli quei numeri del lotto. Come Alex ha fatto per tutta la sua vita.

55.

Il numero di Sainz in Ferrari.

Si tratta soltanto di correre la prossima corsa, dentro a una sfida che ancora una volta agli occhi degli altri pare soltanto eternamente irraggiungibile.

Può darsi Alex.

Può darsi sia soltanto un momento. Nel caso meglio non arrendersi. O scoraggiarsi.

Ma questo, non devo certo dirtelo io. Per quel nuovo paio di ruote, con cui certamente stai ancora continuando a correre… da qualche parte della tua infinita volontà.

55. Auguri.

Auguri Zanna.

Fino al prossimo traguardo.

Della tua vita stupefacente.

 

logo sinfonia motore almanacco

logo sinfonia motore almanacco

RIPRODUZIONE VIETATA anche parziale senza il consenso scritto dell’autore
SinfoniaMotore – Tutti i diritti riservati. All rights reserved.