47-Tienila tu…

HEADER-TITOLO-BLOG-senza-foto

47 – Tienila tu…

 

 

Un mio personale ricordo. A chiudere questa settimana dedicata alla 24 Ore prima che il presente parli per tutti noi, culminando tra qualche ora nel via della prossima Le Mans.

2018.

La fine della “mia” prima 24 Ore.

“Tienila tu. Io non ne sono capace.”

Il capoposto francese aveva allungato una bandiera anche a me. Sul giro d’onore mi ritrovavo in mezzo all’Hunaudiéres  coi commissari di gara, aspettando il transito di tutti i partecipanti superstiti di questa Le Mans. Toyota, qualche GT… e finalmente la 47.

La restituisco al commissario al mio fianco. Non so il suo nome. La sua lingua. Ma per 24 ore come me è stato parte di questa storia bellissima al bitume francese.

Roberto con la 47 fisicamente è a non più di trenta metri da dove sia io. Ho riconosciuto il casco all’interno dell’abitacolo. Arriva a sportello di guida alzato. Quando sbuco in pista in mezzo alla pattuglia di commissari di gara accenna due colpi di gas. Una sgasata liberatoria a pedale libero. Ha appena terminato la sua seconda Le Mans mentre lo sto guardando passarmi davanti proprio in mezzo alla sede stradale dell’Hunaudieres. Un saluto in una lingua tutta nostra. Complici di un dialogo tra pilota e scrittore possibile grazie a una sola lingua.

Quella dell’emozione.

Qualche anno dopo, a poche ore dal via in questa logorante attesa, a quel pilota e la sua macchina che così fragorosamente mi hanno salutato quella domenica in mezzo al bosco di Mulsanne mi viene da auguragli un’unica cosa.

Tienila tu…

Quell’emozione così forte. Che possa portarti lontano, coi tuoi compagni di ventura, nell’abisso di una corsa impossibile da cui poter sempre risorgere.

Tienila tu…

Quella bandiera a scacchi. Che possa farti grande.

Sul traguardo di Le Mans.

Ciao ragazzi.

Vi voglio bene.

 

logo sinfonia motore almanacco

logo sinfonia motore almanacco

RIPRODUZIONE VIETATA anche parziale senza il consenso scritto dell’autore
SinfoniaMotore – Tutti i diritti riservati. All rights reserved.